Logo Stazione Meteo
Logo Stazione Meteo

Stazione meteo di Castelferro (AL)

44.7539N   8.61790E   181 m.slm.

I parametri meteo

Il wind chill

Tabella wind chill

Nel 1941 i ricercatori Paul Siple e Charles Passel si trovavano in Antartide e misurarono il tempo che un panno umido impiegava per congelarsi; capirono così che esso dipendeva dalla velocità del vento. Da qui nasce il Wind Chill, un indice che misura la temperatura che percepiamo sulla pelle per effetto del vento. Esprime infatti la capacità di togliere calore al corpo umano, perciò è una misura del tasso di calore perso dal corpo. La ventilazione, si sa, rende più rapida l'evaporazione. A sua volta l'evaporazione è un processo che assorbe calore (al contrario della condensazione) e infatti ce ne accorgiamo quando usciamo da una doccia.
Certo, un essere umano non è un semplice panno umido, ma è ben più complesso. Diversi infatti sono i fattori che influenzano la sensibilità alla temperatura: età, corporatura, stato di salute, tanto per citarne alcuni. Tuttavia, per il meccanismo fisico appena spiegato, a differenza degli indici di calore questo indice descrive davvero la reale temperatura avvertita dal corpo in funzione della temperatura dell’aria e della velocità del vento. Il vento, accrescendo l’evaporazione, aumenta, di conseguenza, l’asportazione di calore corporeo e, in presenza di basse temperature, crea condizioni di forte disagio da freddo.

Ultimi dati dalla Stazione Meteo

Stato:
In manutenzione
Ultimo rilevamento: 25-11-17 17:37

Temperatura: 8.5 °C
Umidità: 100%
Pressione: 1010.18 mbar
Vento: 0.4 km/h
Bagn. Fogliare: no
P. di Rugiada: 8.5 °C
Wind Chill: N.D.

Clicca sullo stato per maggiori informazioni

Immagine Webcam Castelferro
×

Immagine Webcam in tempo reale

Immagine Webcam Castelferro
MeteoNetwork